Serie A

Ravezzani bacchetta Cristiano Ronaldo: "Voleva tutti al suo servizio. Segnava a discapito della squadra"

Il giornalista sportivo lombardo tuona contro CR7 nel suo ultimo tweet

Francesco Rossi
27.08.2021 09:33
Fabio Ravezzani, direttore di Telelombardia (ph social)

 

Il noto giornalista sportivo lombardo Fabio Ravezzani, ha detto la sua circa l'imminente cessione di Cristiano Ronaldo al Manchester City. Gli atteggiamenti dell'oramai ex Juventus, non sono piaciuti a Ravezzani, il quale ha rilasciato il seguente pensiero in merito:

"La colpa non è di Cr7, ma del centrocampo scarso? Vero. Ma la mostruosa (e sbagliata) operazione ha prosciugato le casse per investire altrove. E ha preteso una squadra al suo servizio, obbligando tutti a giocare solo per lui. Ha continuato a segnare a discapito della squadra".