Nazionale

Italia, Lombardo: "Giusto mettere in campo i giocatori che ci possono dare una garanzia migliore"

L'assistente di Mancini prima della gara di questa sera con la Polonia

15.11.2020 20:15

Zaza ha segnato il gol del vantaggio dell'Italia contro l'Olanda (ph. Zimbio)

Prima della gara contro la Polonia, Attilio Lombardo ha parlato ai microfoni di Rai Sport: "Non è stato semplice però credo che i ragazzi si sono comportati nella maniera giusta. Sono carichi e vogliamo fare una grande gara. Vogliamo arrivare fino in fondo a questa Nations League". Queste le parole integrali riportate dal portale TMW:

Florenzi recupero dell'ultima ora?
"Florenzi lo abbiamo gestito, si è gestito anche lui. E' stato molto bravo. Aveva qualche piccolo problemino e l'ha superato. Ha dimostrato di essere in campo".

Coppia difensiva Acerbi-Bastoni?
"Sono due giocatori che secondo me danno ampie garanzie, indipendentemente da chi affronteranno. Sono due giocatori fondamentali per il loro club ma anche per la nostra Nazionale. Le scelte sono state fatte in base al loro andamento in campionato e il mister penso abbia scelto giusto".

Locatelli giocherà nel suo campo.
"Ci aspettiamo che lui sappia quello che sa fare. Locatelli è un giocatore che è diventato fondamentale per questa squadra".

Il tridente d'attacco?
"Abbiamo cambiato poco. Belotti è l'attaccante che negli ultimi tempi in Nazionale il mister lo abbia sempre schierato. E' uno dei punti fermi, senza dimenticare Immobile. E' giusto mettere i giocatori che ci possono dare una garanzia migliore".

Commenti

Serie A, Sky o DAZN? Calendario e programma tv della 8^ giornata di campionato
Kane entra nella storia inglese: capitano dell'Inghilterra per la cinquantesima volta