Gianluigi Donnarumma, portiere del Milan (ph social)
Calciomercato

Donnarumma, la Juventus ci prova: blitz di Raiola a Torino

Il procuratore Mino Raiola avrebbe incontrato a Torino la dirigenza bianconera per discutere del futuro del suo assistito

Salvatore Delle Donne
15.04.2021 09:49

Tra poco più di due mesi Gianluigi Donnarumma potrebbe clamorosamente lasciare il Milan. Sì, perchè le trattative per il rinnovo continuano ma la sensazione è che difficilmente il club di Via Aldo Rossi si scosti dagli 8 milioni di euro offerti a Mino Raiola, il quale chiede per il suo assistito uno stipendio da 12 milioni netti a stagione. Una situazione paradossale per la dirigenza rossonera, la quale rischia di perdere il suo gioiellino a costo zero. Ecco dunque che entra in scena la Juventus, pronta ad approfittarne e ad accontentare le richieste dell'entourage del calciatore. Secondo la Gazzetta dello Sport, ci sarebbe già stato un primo incontro a Torino tra Mino Raiola e i dirigenti bianconeri. L'ipotesi di un clamoroso passaggio del portiere '99 in bianconero appare sempre più fattibile. 

Per quali squadre tifano Zazzaroni, Diletta Leotta, Caressa e Ilaria D'amico? Fede calcistica dei giornalisti e telecronisti Rai, Sky e DAZN
Locatelli sogna in grande: "Sono pronto per una big. Se necessario andrò anche all'estero"