Serie A

Torino, Cairo: "Il calcio italiano ha perso un miliardo di euro con la pandemia"

Il presidente granata è intervenuto al Festival dello Sport di Trento

Francesco Rossi
09.10.2021 13:03

Urbano Cairo (ph. Zimbio)

 

Il presidente del Torino, Urbano Cairo, è intervenuto al Festival dello Sport di Trento e ha parlato della situazione attuale del calcio italiano, martoriato dalla pandemia da Coronavirus:

"Il calcio italiano con la pandemia ha perso un miliardo di euro, mentre e se consideriamo le quattro leghe più importanti siamo a cinque miliardi di perdita. 
È necessario agire sulla leva dei ricavi tornando a riempire gli stadi (ora siamo al 75% ed è una cosa buona), sullo sviluppo dei ricavi esteri e sui costi, che erano già molto alti prima della pandemia e ci hanno messo in ginocchio".

RICAVI TV - "In Italia abbiamo perso terreno sui ricavi televisivi, e siamo molto indietro sui ricavi esteri. C'era l'ipotesi di coinvolgere i fondi esteri, con iniezioni di capitali e cambio di governance".