Senad Lulic e Joaquin Correa (Social)
Serie A

Live Serie A | Lazio avanti 1-0 sul Milan al termine del primo tempo: la sblocca subito Correa

Il racconto della prima frazione tra Lazio-Milan, monday night della 33^ giornata di Serie A

Francesco Perna
26.04.2021 21:30

TABELLINO

LAZIO-MILAN 1-0 (fine primo tempo)
2' Correa

LAZIO (3-5-2): Reina; Marusic, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Lucas Leiva, Luis Alberto, Lulic; Correa, Immobile. All. S. Inzaghi

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Tomori, Theo Hernandez; Bennacer, Kessié; Saelemaekers, Calhanoglu, Rebic; Mandzukic. All. Pioli

Ammoniti: Acerbi

CRONACA

Correa dopo soli 2' di gioco. Partita aperta, con tanti capovolgimenti di fronte e senza troppi tatticismi. Un risultato che premia il cinismo dei padroni di casa, bravissimi a sfruttare le qualità dei propri giocatori ammazzando sul nascere la strategia degli avversari.

Stefano Pioli lancia dal 1' Mario Mandzukic che torna titolare in una partita di Serie A dopo 751 giorni. Si rivedono Bennacer in mezzo e Théo Hernandez sulla corsia sinistra di difesa. Lazio con l'unica novità Lulic al posto di Fares, mentre stringono i denti Luis Alberto e Lucas Leiva.

Partita che parte fortissimo: il Milan sceglie di attaccare sin dal calcio d'inizio e Calhanoglu scalda i guanti di Reina dopo 21''. Dal capovolgimento di fronte però arriva il gol della Lazio, con Joaquin Correa. L'argentino è protagonista di un dai e vai con Ciro Immobile e lanciato in profondità dal centravanti è freddo a tu per tu con Donnarumma a superarlo in dribbling e a depositare in rete. Partenza incredibile, quinto gol in campionato per il Tucu. Una situazione completamente opposta a quanto Pioli aveva preventivato e infatti i rossoneri subiscono lo shock del gol subito, vanno in balia dei biancocelesti e Ciro Immobile poco dopo sfiora il raddoppio.

Lazio che gioca molto sulle verticalizzazioni, con l'abilità nel gioco di prima di Luis Alberto e la velocità di Immobile, Correa e Lazzari. Una scelta che paga, a maggior ragione sfruttando la necessità del Milan di esporsi in avanti a cercare il pari. Gli uomini di Pioli dopo lo schiaffo subito si riprendono lentamente e hanno anche un paio di occasioni interessanti, con Calhanoglu e Saelemaekers. E in un'offensiva rossonera, la Lazio è abile a disinnescare e avviare a tutta velocità l'azione del potenziale 2-0: Lazzari è lanciato in contropiede da Correa e supera Donnarumma, sembra la fine anticipata dell'incontro ma l'on-field-review ravvisa un fuorigioco millimetrico dell'esterno. Passata la paura, il Milan sfiora il pari con Mandzukic, poco prima dell'intervallo: è la prima occasione per il croato, praticamente annullato dai difensori laziali.

Commenti

Dove vedere This Is US 5: streaming gratis quinta stagione e data di uscita in Italia? Serie tv completa
Rummenigge attacca Agnelli: "Pensa solo al denaro. Superlega progetto inaccettabile"