Serie A

Milan, futuro rossonero tutt’altro che scontato per Mandzukic: il rinnovo è in bilico

Il croato si è fermato due volte per problemi muscolari: non è certo un prolungamento del contratto per Mandzukic

Emmanuele Sorrentino
29.03.2021 10:42

L’asso nella manica del Milan è senza dubbio Mario Mandzukic, che è tornato in Italia dopo aver fatto le fortune della Juventus tempo addietro. Il suo approdo all’ombra della Madonnina però è stato tutt’altro che felice: fermo ai box per due volte in questo scorcio di stagione, a causa di problemi di natura muscolare conseguenti al lungo periodo di inattività, il croato non è riuscito ad incidere, privando la sua squadra dell’apporto necessario per restare a lungo tempo in vetta alla classifica.

Si contano appena 158 minuti giocati a cavallo di cinque partite tra Serie A ed Europa League: Mandzukic tra l’altro non è riuscito neanche a timbrare il cartellino in queste piccole apparizioni in campo. Il che lascia più di un dubbio sul suo futuro con la maglia del Milan, che inoltre si è riservato un’opzione di rinnovo in caso di qualificazione alla prossima Champions League. Opzione che va detto non è assolutamente obbligatoria.

Gli uomini di mercato rossoneri, Paolo Maldini e Frederic Massara, non hanno sciolto i dubbi in merito al possibile prolungamento del contratto: per Mandzukic saranno fondamentali le prossime gare, nello sprint finale di questo campionato, per convincere la dirigenza del Diavolo a rinnovargli la fiducia. Operazione complicata ma non impossibile.

Commenti

Sky Italia, situazione sempre più critica: si dimette l'amministratore delegato Maximo Ibarra
Serie A, Sky o DAZN? Calendario e programma tv della 27^ giornata di campionato