Serie A

Atalanta, Ilicic: "Ho pensato di smettere di giocare a calcio"

Interessante intervista rilasciata dallo sloveno a 24 Sata

Francesco Rossi
24.03.2021 20:00

Il calciatore dell'Atalanta Josip Ilicic, ha rilasciato una interessante intervista a 24 Sata. Il giocatore ha parlato della sua infanzia e della scelta di giocare con la Slovenia, nonostante sia nato in Bosnia:

È dove sono cresciuto, mi hanno dato tutto ed è logico per me giocare per loro. Mi sento contemporaneamente un croato, un bosniaco e uno sloveno: non è stato facile scegliere”.

CARRIERA - "Sono stato vicino alla Dinamo Zagabria, ma poi hanno deciso di non prendermi. Nella carriera non va sempre come vuoi. La strada mi ha portato da un'altra parte, ho vissuto e sperimentato molto e una volta stavo seriamente pensando di smettere di giocare, ma grazie a Dio tutto è stato superato e ora sono dove sono. Tutti questi anni di gioco ad alto livello sono la migliore ricompensa per i miei sforzi".

Ilicic ha poi parlato della sua malattia, la linfoadenite, una importante infiammazione dei linfonodi. Malattia che lo ha portato fino alla depressione: "Ora vedo tutto in modo diverso. Guarda cosa è successo a Siniša Mihajlovic... Cerco di godermi ogni secondo con la mia famiglia e ogni sorriso".

Commenti

Sky Italia, situazione sempre più critica: si dimette l'amministratore delegato Maximo Ibarra
Serie A, Sky o DAZN? Calendario e programma tv della 27^ giornata di campionato