Ballotta punge Donnarumma: "Via per un discorso economico, inutile lamentarsi. Le sue sono lacrime di coccodrillo"
Serie A

Ballotta punge Donnarumma: "Via per un discorso economico, inutile lamentarsi. Le sue sono lacrime di coccodrillo"

L'ex portiere della Lazio, Marco Ballotta, ha rilasciato delle interessanti dichiarazioni riguardanti Donnarumma.

Alessandro Pallotta
17.11.2021 19:55

Marco Ballotta, ex portiere della Lazio, è intervenuto sulle frequenze di 1 Station Radio al programma ‘1 Football Club’ e ha rilasciato delle interessanti dichiarazioni riguardanti Donnarumma. Quest'ultimo in un'intervista concessa a a TNT Sport, per la prima volta, ha affermato che la rivalità con Navas al PSG lo distuba. Le parole di Donnarumma hanno provocato un vero e proprio ‘scossone’ sui social e molti addetti ai lavori hanno dato il proprio parere sulla questione, tra questi anche Marco Ballotta. 

Ballotta punge Donnarumma: "Via per un discorso economico, inutile lamentarsi. Le sue sono lacrime di coccodrillo"

Nel corso di un'intervista concessa a 1 Station Radio, Marco Ballotta, ha così parlato di Donnarumma: “Sapeva di andare in un club dove c’erano altri portieri di grandissimo livello, anche se lui si sente il migliore del mondo. A Parigi nessuno gli regala la porta, com’è giusto che sia. La sua uscita non è felice, se gioca Navas è perché offre più garanzie al suo mister. Sono dichiarazioni da lacrime di coccodrillo: è andato via dal Milan per un discorso economico, inutile lamentarsi ora. Il campionato francese non è all’altezza del nostro, di certo non è andato lì per continuare il suo percorso di crescita”.

 

LEGGI ANCHE: Bargiggia, lite furiosa con un tifoso: "Spari una marea di c****te". Dura la replica

Fonti foto: Donnarumma = Image Sport; Ballotta = Facebook

Dove vedere Drag Race Italia, streaming gratis e diretta tv reality show Netflix o Sky?
Damascelli boccia la Nazionale: “Vinto Europeo come la Grecia nel 2004”