Serie A

Pioli: "Siamo convinti della conferma di Ibra"

Pioli parla di Ibra

Vincenzo Pennisi
10.08.2020 10:31

Stefano Pioli (Ph.Twitter)

Intervista a Repubblica per il tecnico del Milan, Stefano Pioli dove ha parlato anche di Zlatan Ibrahimovic. "Lui rende tutto facile. È sbagliato riferirsi all’età, è un professionista al 100%. Ha insegnato ai giovani la serietà, la competitività in ogni singolo allenamento. È il primo ad arrivare e l’ultimo ad andare via. Sono segnali fortissimi. Zlatan ha un grande rispetto dei ruoli. Il rinnovo di Ibra? Io all’esterno posso sembrare misuratissimo, ma sono molto esigente: le motivazioni c’erano anche prima di Ibra. Però, quando c’è una presenza così carismatica, il compito è facilitato. Lui ha alzato la competitività: per un passaggio sbagliato nel torello si infuria. Paolo, Gazidis, Massara, io, tutti siamo convinti che debba continuare con noi. Dalla trattativa economica è giusto che io resti fuori, ma siamo tutti consapevoli di quello che ha dato".

Commenti

Dove vedere Spezia Chievo streaming e diretta tv playoff Serie B
Sarri, l'esonero è una batosta economica per la Juventus