Lino Banfi lancia il tormentone ‘Popoporcaputtèna’: “Che bello se l’Italia vincesse Euro 2020 il giorno del mio compleanno!”
Euro 2020

Lino Banfi lancia il tormentone ‘Popoporcaputtèna’: “Che bello se l’Italia vincesse Euro 2020 il giorno del mio compleanno!”

L’attore Lino Banfi intervistato da Sky commenta l’affetto dei calciatori e tifosi a poche ora da Italia-Svizzera

Emmanuele Sorrentino
17.06.2021 11:00

Lino Banfi si racconta a Sky: il noto attore pugliese, dopo il curioso episodio che lo ha visto protagonista al termine di Turchia-Italia, gara inaugurale degli azzurri a Euro 2020, ha commentato gli attestati di stima ed affetto da parte della squadra del commissario tecnico Roberto Mancini e non solo.

Da buon italiano, Lino Banfi vede già lontano: ”Ricevere tutto questo affetto è come un piccolo Oscar per me - ha affermato -. E io non posso che ringraziare Mancini perché sarà bellissimo vincere l'Europeo l'11 luglio, giorno del mio compleanno. Immaginatevi che festa faremo! Già vedo tutti i tifosi di tutta Italia - prosegue - scendere in piazza e cantare ‘Popoporcaputtèna’! Un sogno così altro lo poteva realizzare?”.

E non è finita qui, Lino Banfi ha lanciato anche un appello: “Immobile ha detto Porca Puttèna, Insigne anche, ma manca ancora un altro campano: Donnarumma! Potrà dirlo quando farà una gran parata”.

Per quali squadre tifano Zazzaroni, Diletta Leotta, Caressa e Ilaria D'amico? Fede calcistica dei giornalisti e telecronisti Rai, Sky e DAZN
Dove vedere Turchia-Galles, streaming gratis e diretta tv in chiaro Euro 2020?