Lorenzo Insigne esulta dopo il secondo rigore trasformato al Bologna (ph. Image Sport)
Serie A

Caso Insigne, Paoletti: "De Laurentiis è un vero drago degli affari. Ha perso tre volte.. ed in queste anche la faccia"

L'ex addetto stampa della SSC Napoli ha commentato la vicenda del futuro trasferimento di Lorenzo Insigne al Toronto

Ludovica Carlucci
09.01.2022 12:00

Lorenzo Insigne è un nuovo giocatore del Toronto. Il capitano del Napoli ha accettato l'offerta  faraonica del club canadese, ma volerà in Canada solo dalla prossima estate. Paolo Paoletti, ex addetto stampa della SSC Napoli, ha così commentato sui social la vicenda: "Caso Insigne. Nessuno si azzardi a chiamare traditore Lorenzo. Ha fatto la sua scelta, spinto a tanto dalla non offerta di De Laurentis. Il quale ha perso 3 volte:  1. ha perso i 15 milioni che offrì l'Inter  nel mercato estivo; 2. ha perso il suo miglior giocatore; 3. ha perso la faccia se ne ha ancora i tratti per aver valutato il suo miglior giocatore (3,5mln più bonus, meno dello stipendio attuale) peggio di quando non lo era ai tempi dell'ultimo contratto".

Paoletti ha aggiunto: "Niente da dire, De Laurentis è un vero drago degli affari! Cosi come ha perso i 90 mln per Koulibaly. La storia Insigne avrà sicuramente strascichi. Il primo sarà la richiesta di risarcimento per l'ammutinamento.  Il solo a pagare per adesso è stato Allan, solo perché andato via. Ma Insigne come tutti sanno, cacciò Edoardino De Laurentis (vicepresidente) dallo spogliatoio. Adesso, scelta Toronto, comincerà la corsa alla multa con tribunale e sentenza".

LEGGI ANCHE: Tacchinardi: "Allegri? Poteva andare al Real Madrid. Si sa che le minestre riscaldate spesso non vanno bene"

Dazn, mezzo milione di abbonati persi nel 2021: anche il 2022 parte male, proteste degli utenti
Roma-Juventus, streaming gratis e diretta tv SKY? Dove vedere il match