Rumennigge (ph Twitter)
Calcio

Rummenigge punge: "Agnelli? Se avessi i debiti della Juventus non riuscirei a dormire"

L'ex calciatore tedesco commenta la situazione finanziaria della Juventus e manda una frecciatina al presidente Agnelli

Giuseppe Biscotti
27.12.2021 18:46

Intervenuto ai microfoni di RTV38, l'ex calciatore tedesco Karl-Heinz Rummenigge ha parlato senza peli sulla lingua del bilancio disastrato del club bianconero: "Al Bayern Monaco siamo stati capaci di vincere e per vent'anni anni chiudere i bilanci sempre in attivo. Io non dormirei la notte se avessi i debiti che ha Agnelli alla Juventus. Siamo stati bravi a portare avanti la nostra politica, che ci ha permesso anche di vincere tanto. Posso confermare che è un grande giocatore e lo ha sempre dimostrato in Nazionale, alla Juventus e alla Fiorentina. E' un giocatore da Bayern Monaco".

LEGGI ANCHE: Mughini: "Il Natale mi fa vomitare. Con gli auguri mi ci pulisco le scarpe"

La classifica delle squadre più amate d'Italia: Juve prima ma in calo, Milan e Roma vincono i "derby del tifo"
Brambati duro: "Agnelli? Ha indebolito la Juventus per orgoglio personale. Ha fatto un errore imperdonabile"