Diego Armando Maradona con la maglia del Napoli (ph social)
Calcio

Serie Amazon su Maradona, Lazio furiosa: "Il richiamo al fascismo è inaccettabile..."

Dopo il Napoli, anche la Lazio attraverso un comunicato si scaglia contro la serie Amazon dedicata al Pibe de Oro

Salvatore Delle Donne
07.11.2021 17:52

Attraverso un comunicato apparso sul proprio sito ufficiale, la Lazio prende le distanze dalla serie Amazon dedicata a Diego Armando Maradona. Alla società biancoceleste non sono affatto piaciuti alcuni riferimenti presenti all'interno della serie. Ecco la nota integrale:

“Lasciamo giudicare al pubblico la qualità della serie Maradona su Amazon. Di certo però, possiamo definire ridicoli quei pochi secondi che abbiamo visto, nei quali si attribuiscono al fuoriclasse argentino frasi che mai avrebbe pronunciato: ”Quei fascisti ci vogliono umiliare".                         La Lazio all'epoca non era nelle condizioni ideali per fermare il Napoli , figuriamoci per umiliarla. E poi quel richiamo al fascismo, tanto più odioso, perchè invocato con un chiaro intento diffamatorio. Si è riusciti ad insultare una tifoseria ed una società, discostandosi dalla realtà e dal pensiero di Maradona, il quale ha dimostrato in tante occasioni di essere amico della Lazio. E' stato ospite a Formello, ha cantato l'inno e scambiato le maglie con i nostri giocatori. Chiederemo ad Amazon Prime, gli sceneggiatori, gli autori e il regista di tagliare questa scena inverosimile quanto penosa, che manca di rispetto ai laziali e alla memoria del grande campione".

Dove vedere Drag Race Italia, streaming gratis e diretta tv reality show Netflix o Sky?
Calciomercato Lazio, colpo di scena: a sorpresa si avvicina il rinnovo di Luiz Felipe