Mario Balotelli (ph Social)
Nazionali

Balotelli, il fratello Enock accusa: "Una follia non convocare Mario, i numeri parlano chiaro. Su Immobile..."

Il fratello dell'ex attaccante di Inter e Milan ha parlato di complotto ai microfoni di Notizie.com

Salvatore Delle Donne
16.11.2021 14:49

Parole forti, quelle pronunciate ai microfoni di Notizie.com da Enock, fratello dell'ex attaccante di Inter e Milan Balotelli, il quale ha parlato senza giri di parole di complotto nei confronti di SuperMario. Queste le sue parole:

Non siamo la Francia che può permettersi gente come Giroud, Benzema o Mbappè. In Italia non abbiamo questi attaccanti, è per questo che uno come Balotelli non poteva non essere preso in considerazione. Anche solo per far parte del gruppo. Mario quando indossa la maglia della Nazionale si trasforma: i numeri parlano chiaro. Mancini gli ha sempre voluto bene e rispettato ma qualcuno all'interno del gruppo non sopporta il suo carattere così forte. Credo che il ct lo tenga sempre in considerazione, magari sta aspettando solo che sia in grandissima condizione”.

E su Immobile dice:

“Ci tengo a precisare che è giusto che uno che realizza gol a valanga sia il titolare della Nazionale. In Italia purtroppo critichiamo anche colui che segna tantissimo, ecco perchè Immobile è finito nell'occhio del ciclone e per qualcuno addirittura non sarebbe l'attaccante ideale per questa Italia. Figuratevi Mario, sarebbero pronti ad attaccarlo di nuovo. Ma so quanto lui ci tenga alla maglia azzurra".

Sky o TV8? Dove vedere Gomorra 5, streaming gratis episodi 5-6 e diretta TV Stagione finale
Berrettini, nessuna certezza. Inserito Sinner nel programma di allenamento previso per le 18.30