Calcio

Futuro Inter, Moratti esclude il ritorno: "Essere in minoranza non serve. Su Zhang..."

Intervistato dal quotidiano La Repubblica, l'ex presidente dell'Inter parla di un suo possibile ritorno in società e dell'attuale proprietà: le sue parole.

Barbara Ribaudo
30.08.2021 14:49

Massimo Moratti ha scelto di fare chiarezza su alcune indiscrezioni che volevano un suo ritorno all'Inter. L'ex presidente della società nerazzurra è stato intervistato dal quotidiano La Repubblica, al quale ha parlato anche dell'attuale proprietà.

Inter, Moratti e le sue dichiarazioni a La Repubblica

Essere in minoranza in un club di calcio serve a poco. Al momento non penso ci siano le condizioni per una cordata italiana alla guida del club, a prescindere da me e dalla mia volontà. Certo sarebbe bello che, in caso di cessione, la nuova proprietà fosse appassionata”. Queste le parole di Moratti che mette a tacere, così, le voci che lo volevano nuovamente all'Inter. E su Zhang ha detto: “Gli interisti devono essere grati per come hanno fatto le cose finora”.

LEGGI ANCHE: Ravezzani bacchetta i giocatori della Juventus: "Imbarazzanti le scenate contro l'arbitro"

Dove vedere Sex Education 3 streaming gratis, anticipazioni e Amazon Prime o Netflix 17 settembre
Mancini su Jorginho: "Ha vinto tutto, per me è da Pallone d'oro. Su Donnarumma..."