Bufera social su Allegri per le dichiarazioni sui giovani: "Discorso raccapricciante. Allora Haaland, Pedri, Gavi?" (VIDEO)
Serie A

Bufera social su Allegri per le dichiarazioni sui giovani: "Discorso raccapricciante. Allora Haaland, Pedri, Gavi?" (VIDEO)

Nella consueta conferenza pre-partita del match contro la Fiorentina, ha parlato Massimiliano Allegri. L'allenatore della Juventus ha espresso un proprio parere sulla crescita dei giovani che ha scatenato una 'bufera' sui social.

Alessandro Pallotta
05.11.2021 16:30

Dopo la convincente vittoria per 4-2 ottenuta contro lo Zenit in Champions League, la Juventus proverà a rialzare la testa in campionato, preparandosi ad affrontare un avversario ostico come la Fiorentina. Nella consueta conferenza stampa pre-partita, Massimiliano Allegri, tra i tanti temi analizzati, ha anche parlato dei giovani e di come debba avvenire la loro crescita dal suo punto di vista. Le parole di Allegri, nel giro di pochi minuti, hanno scatenato una vera e propria 'bufera' sui social da parte di coloro che non sono d'accordo con il parere dell'allenatore della Juventus. 

Bufera social su Allegri per le dichiarazioni sui giovani: "Discorso raccapricciante. Allora Haaland, Pedri, Gavi?" (VIDEO)

Nel corso della conferenza stampa pre-Fiorentina, Massimiliano Allegri, ha così commentato la convocazione del giovane Soulé (diciottenne, ndr) in prima squadra della Nazionale argentina: "E' bravo, ma dobbiamo lasciarlo tranquillo: non è che se giochi tre partite sei da Pallone d'Oro, purtroppo troppo spesso facciamo questo errore (…) I ragazzi devono fare un percorso perché altrimenti c'è il rischio di perderli per strada: sono pochi quelli che diventano fenomeni a 20 anni, la maturità viene raggiunta sui 25 o 26 anni. Ora tutto è voluto, una volta si faceva la Serie C, poi la B e poi, infine, la A. La crescita deve essere questa, non bisogna inventarsi nulla".

Molti appassionati non sono d'accordo con questo parere sulla crescita dei giovani da parte del Mister della Juventus. Infatti pochi minuti dopo, sui social, è nata una vera e propria bufera nei confronti di Allegri.  Ecco alcuni esempi: 

“A me fanno rabbrividire queste parole, e la cosa ancora più vergognosa è che nessuno controbatte. Poi vedi che De Ligt a 18 anni ti sbatte fuori dalla champions e ti fa esonerare”.

“E il bello (si fa per dire) è che non accetta altre correnti di pensiero... "Questa è la verità" come se fosse un comandamento scolpito nella roccia".

“Non ho seguito la conferenza stampa, ma qualcuno che lo contraddica, che gli chieda che ca**o sta dicendo, che gli suggerisca qualche nome di qualche giovane (Haaland, Pedri, Gavi, Bellingham, Foden, Vinicius, ecc) che evidentemente non conosce...come si può stare zitti? Come?”.

“Il discorso di Allegri sui giovani che devono obbligatoriamente passare dalla Serie C e poi dalla B è raccapricciante. Assurdo che l'allenatore della società che dovrebbe guidare il nostro movimento ragioni in questo modo”. 

 

LEGGI ANCHE: Barcellona, Xavi nuovo tecnico? Tensioni sul pagamento della clausola: i dettagli

Dove vedere Zlatan, streaming gratis e diretta tv film su Netflix o Amazon Prime?
Cessione Inter, Pistocchi sicuro: "Suning non può rimborsare i 275 milioni di euro di prestito, trattativa in corso con Pif"