Serie A

Lazio, Luis Alberto fa arrabbiare Lotito e Tare: l'ultima parola spetta a Inzaghi

Lo spagnolo sarà punito dal club con una multa di oltre 50mila euro e rischia la convocazione contro il Crotone

Gabriele Grimaldi
17.11.2020 11:05

Luis Alberto Romero Alconchel, centrocampista della Lazio (Profilo social giocatore)

Non si è ancora spento del tutto l'incendio intorno a Luis Alberto dopo le sue parole al veleno contro Lotito e la società Lazio nel giorno dell'inaugurazione dell'aereo del club..E lo spagnolo rischia anche di non essere convocato per la prossima partita dei biancocelesti contro il Crotone

Secondo quanto riportato da IlMessaggero, il patron e il ds Tare sarebbero ancora furibondi per quanto accaduto nei giorni scorsi e nemmeno le scuse pubbliche professate via social dall'ex Liverpool sarebbero riuscite a placare i loro animi

La Lazio, stando a quanto scritto da IlMessaggero, non avrebbe ancora contattatto direttamente il giocatore, ma è possibile che qualcosa accada nella giornata di oggi. La società, con ogni probabilità, comminerà al fantasista spagnolo una multa superiore ai 50mila euro e addirittura Lotito avrebbe voluto punirlo ulteriormente con l'esclusione dalla rosa, tornando sui suoi passi in un secondo momento per non privare Inzaghi di uno dei suoi top player. Sarà l'allenatore, con cui Luis Alberto aveva già parlato, a decidere se convocarlo o meno per la sfida col Crotone.

Commenti

DAZN, ecco come ricevere un mese di visione gratuita
Joao Pedro sfida la Juventus: "Se segno esulto come mi ha detto mio figlio Andrè"