Serie A

Juventus-Napoli, c'è il verdetto: 3 punti ai bianconeri e penalizzazione agli azzurri

Il giudice sportivo ha assegnato la sconfitta a tavolino spiegando i motivi della sua decisione

Gabriele Grimaldi
14.10.2020 17:52

De Laurentiis e Agnelli (ph Social)

Sconfitta a tavolino per 3-0 e un punto di penalizzazione.

E' il verdetto emanato dal giudice sportivo Gerardo Mastrandea per Juventus-Napoli, partita non disputata all'Allianz Stadium la sera del 4 ottobre per l'assenza del Napoli, che non era partito in direzione Torino a causa dello stop imposto dalla Asl dopo la positività riscontrata a Zielinski.

Il giudice sportivo, secondo quanto riportato da Tuttosport,  "spiega che le comunicazioni delle Asl al Napoli non erano incompatibili all'applicazione del protocollo Figc-Governo e che il Napoli non ha seguito, non creando la "bolla" dopo la prima positività di Zielinski.".

Il Napoli, con ogni probabilità, farà ricorso sulla decisione al Tribunale d'Appello Federale. 

Commenti

Inter, ecco il calendario in Champions League con date e orari
Chiellini sfida i 3 olandesi: "Depay fantastico, De Vrij è maturo, De Ligt sarà il migliore"