Serie A

Milan, per Rangnick manca solo l'ufficialità: per il tedesco pronto un triennale

Nonostante le smentite di rito sembra ormai fatta per l'arrivo di Ralf Rangnick al Milan

Salvatore Delle Donne
07.07.2020 10:43

Ralf Rangnick (ph zimbio)

Nonostante le smentite di rito, Ralf Rangnick sarà il nuovo direttore tecnico del Milan. La decisione è ormai stata presa, il tecnico tedesco avrebbe già concordato con Ivan Gazidis lo staff con il quale lavorerà: si va verso la permanenza di Almstadt e Moncada, mentre resta da valutare la poszione di Massara. Secondo la Gazzetta dello Sport l'ex tecnico del Lipsia sarebbe pronto a firmare un contratto triennale con la società rossonera, non è ancora chiaro se nel doppio ruolo di tecnico-dirigente. E Maldini? L'ex bandiera dovrà dare una risposta nelle prossime settimane circa la sua permanenza. Il nuovo ruolo di figura rappresentativa della società propostogli da Gazidis non sembra convincerlo: si va verso l'addio a fine stagione.  

Commenti

Lazio, Lulic: "Scudetto? Non è il nostro obiettivo. Il nostro progetto è a lungo termine"
Ferrari, Vettel e il mancato rinnovo: "Nessun problema economico. Abbiamo fallito"