Premier League

Nuovo allungo City, scivoloni per United, Arsenal e Chelsea

Marco Vigarani
01.02.2018 10:30

Lo United cade vittima del Tottenham e lascia scappare a +15 il City. Pesanti ko per Arsenal e Chelsea. Valzer delle punte sul mercato

- di Marco Vigarani -

Mentre il resto d'Europa si concentrava sulle ultime trattative, i dirigenti della Premier League hanno dovuto prestare attenzione anche al campo visto che in Inghilterra si è giocato un anomalo turno infrasettimanale. Non sono mancate certamente le sorprese anche se la lotta per il titolo non pare ormai più destinata a riaccendersi visto che il City è volato addirittura a +15 sospinto dalla giocate di Sterling (due assist) e De Bruyne (gol e assist) mentre invece lo United è caduto sul campo del Tottenham senza riuscire a reagire al doppio svantaggio subito già nella prima mezzora. Da segnalare a Wembley il nuovo record di spettatori per una partita di Premier: ben 81978 presenti sugli spalti. Mourinho però si può consolare grazie ai ko patiti da due nemici ormai giurati come Conte e Wenger: il Chelsea è crollato per 0-3 in casa per mano del Bournemouth e l'Arsenal è caduto sul campo dello Swansea già giustiziere del Liverpool una settimana fa. Adesso allora il terzo posto è del Liverpool trascinato dal sogno juventino Can: 3-0 senza appello all'Huddersfield con 19esimo gol in campionato di Salah. In un turno dominato dai pareggi, l'unica altra scossa alla graduatoria arriva dal successo dell'Everton sul Leicester per 2-1 con doppietta del nuovo arrivato Walcott. A proposito di mercato, si è concluso un interessante valzer di attaccanti con Pierre-Emerick Aubameyang acquistato dall'Arsenal che ha mandato Olivier Giroud al Chelsea che a sua volta ha lasciato partire Michy Batshuayi in direzione Dortmund. Si è mosso anche il fanalino di coda WBA convincendo il sogno interista Daniel Sturridge che ha quindi detto di no all'Italia al pari di Gerard Deulofeu che è andato a rinforzare le fila del Watford senza ascoltare le proposte giunte da Napoli. Risultati Swansea-Arsenal 3-1 West Ham-Crystal Palace 1-1 Huddersfield-Liverpool 0-3 Southampton-Brighton 1-1 Chelsea-Bournemouth 0-3 Everton-Leicester 2-1 Newcastle-Burnley 1-1 Manchester City-WBA 3-0 Tottenham-Manchester United 2-0 Stoke City-Watford 0-0 Classifica Manchester City 68; Manchester United 53; Liverpool, Chelsea 50; Tottenham 48; Arsenal 42; Burnley 35; Leicester 34; Everton 31; Bournemouth 28; Watford, West Ham 27; Crystal Palace 26; Newcastle, Brighton, Stoke City, Huddersfield 24; Southampton, Swansea 23; WBA 20.

Commenti

Calciomercato Bologna, due difensori sul taccuino di Sabatini
Tutto il mercato del Bologna: addio Maietta, scommessa Orsolini, scambio Dzemaili-Taider