Serie A

Lazio, Acerbi si scusa per il suo gesto (VIDEO): i tifosi sul web si dividono

Il difensore biancocelesti ha pubblicato un video sui suoi canali social per scusarsi con i tifosi, che però hanno opinioni diverse

Andrea Riva
18.12.2021 09:10

Francesco Acerbi (Social)

Nell’anticipo di ieri la Lazio ha sconfitto il Genoa per 3-1 tornando al successo dopo il ko di Reggio Emilia contro il Sassuolo. La rete del 2-0 è stato realizzata di testa da Francesco Acerbi che dopo aver preso l’abbraccio dei suoi compagni, ha fatto un gesto polemico verso i tifosi che in questa stagione spesso l’hanno criticato per le sue prestazioni poco convincenti.

Il difensore laziale in tarda serata ha voluto postare un video sui suoi profili social per scusarsi, ammettendo il suo errore. Di seguito riportiamo le sue parole: “Ciao a tutti! Questa sera ho fatto un gesto sbagliato, è stato dettato unicamente dall'adrenalina, non per mancanza di rispetto. Mi dispiace, ma sapete quanto ci tenga alla Lazio, ai tifosi, al mondo Lazio. Vi mando un grande abbraccio, sempre forza Lazio, buonanotte.”

Il web si è diviso per questo video, con tanti tifosi biancocelesti che non hanno perdonato queste parole di scuse: "Il problema è che sei recidivo zì. Ah e magari se tornassi a giocare a pallone ci faresti un gran favore”; “Quanto dispiace questo chiedere scusa continuo. Dopo la prima volta si dovrebbe imparare, no”; “eccolo con la coda in mezzo alle gambe”; Se avessi un cervello funzionante quel gesto dovevi farlo da solo davanti allo specchio… buffone!”; “Non voglio gettare benzina sul fuoco, ma veramente brutto il gesto (prima) e le dichiarazioni (dopo)”; “Più testa la prossima volta!” ”Pagliaccio”.

Altri invece hanno accettato il suo pentimento e sono stati più clementi: “Con la testa puoi fare grandi cose! Daje! Al tuo fianco”; “Daje Francesco! Sempre forza Lazio!”; “Forza Ace, ti vogliamo ai livelli migliori! “Io mi fido di te, ho bisogno di fidarmi di te, perché credere in voi ragazzi mi fa stare bene e questo conta. Grazie per la vittoria e grazie per il goal! “Ma de che te devi scusà. Li dovevi mannà proprio affanc***”; “Un uomo che riconosce i suoi sbagli, chiede scusa. L’ha fatto e questo conta”.

LEGGI ANCHESerie A: anticipi e posticipi delle prime quattro giornate del girone di ritorno

Acerbi, il suo video di scuse

Dazn, mezzo milione di abbonati persi nel 2021: anche il 2022 parte male, proteste degli utenti
Cassano non dà chance all'Inter: "Liverpool fa un altro sport. Se li dai campo ti disintegrano, le percentuali..." (VIDEO)