Premier League

Guai per Cristiano Ronaldo: la sua super villa è illegale, dovrà demolirla

Momento negativo per il portoghese dello United: la sua villa di Geres (Portogallo) dovrà essere demolita

Francesco Rossi
26.10.2021 18:48

Cristiano Ronaldo Manchester United

 

Niente sta girando per il verso giusto per Cristiano Ronaldo da quando è tornato in Inghilterra tra le fila del suo Manchester United, umiliato a Old Trafford dal Liverpool per 5-0. Secondo le ultime notizie provenienti dal Portogallo, Cristiano Ronaldo dovrà demolire la sua villa di Geres, nel nord del paese lusitano perchè considerata illegale dalle autorità. Il problema deriverebbe dall'ampliamento voluto dall'asso dell United sulla proprietà. Ampliamento costato 3 milioni di euro. Il capo del consiglio locale, Manuel Tibo ha dichiarato alla stampa:

"Ronaldo ha costruito anche al di fuori dell'area prevista e questo è illegale"

Secondo il Sun, Ronaldo avrebbe costruito un campo da tennis non regolare fuori dalla sua proprietà. Un campo di quasi 300 metri quadrati. Insomma, sono tempi duri per l'ex bianconero.