Calcio

Cassano sicuro: "Questo Milan fa paura. Se la Juve perde la prossima è fuori dallo scudetto"

Antonio Cassano, intervenuto ai microfoni della Bobo TV, ha analizzato l'attuale situazione delle big di Serie A.

Barbara Ribaudo
14.09.2021 09:30

Antonio Cassano, ospite fisso della Bobo TV su Twitch, ha analizzato le partite della terza giornata di Serie A. In particolare, l'ex Inter e Roma si è concentrato sui big match Napoli-Juventus e Milan-Lazio.

Il pensiero di Cassano sul Milan di Pioli

Sui rossoneri di Pioli ha detto: “Occhio perché se gioca così il Milan fa paura. Poi è entrato il fenomeno, lo svedese, Ibrahimovic. A 40 anni continua a far paura a livello qualitativo. Il Milan mi piace tanto, ancora di più dell'anno scorso”.

E su Napoli-Juventus…

Ma Cassano non si è fermato qui e ha commentato anche la prestazione della Juventus di Allegri, anticipando anche la sua sentenza sulla corsa scudetto: “Col Napoli non c’è stata partita, nemmeno sull’1-0 per la Juve. Ha calciato 25 volte, dominando con intensità, qualità e ritmo. Il Napoli l’avevo messo dietro solo a Inter e Juve, fa paura con Spalletti. Per quanto riguarda la Juve, Allegri avrà tanti problemi. Vedo una Juve senza testa né coda. Max è un fenomeno a gestire i campioni, ma di campioni ne ha pochi. L’unico in questa rosa è Chiellini, de Ligt è un futuro campione. È una situazione molto complicata. Se domenica, contro il Milan, la Juve inciampa un’altra volta è già fuori dal campionato”.

LEGGI ANCHE: Bargiggia sentenzia: "Agnelli non sa più fare calcio. Ha fatto solo danni e ha un bilancio da paura"

Sky in crisi, i conti piangono e in forte calo gli abbonati. Gli italiani abbandonano la pay tv?
Le pagelle di Bologna-Hellas Verona: Ilic disegna gioco e ampiezza, Simeone spreca. Hongla dove sei?