Logo Lega Serie A (Ph. Twitter)
Serie A

Comunicato Lega Serie A: "Per far partire il campionato serve incontro con Draghi"

Le società di Serie A lamentano perdite economiche a causa dell’assenza degli spettatori nelle ultime due stagioni

Francesco Perna
01.07.2021 21:40
Lega Serie A

La Lega Serie A ha diramato una nota ufficiale. Ecco il contenuto:“Preso atto dell'impossibilità di evitare contenziosi proseguendo con il piano di spalmare le dieci partite di Serie A di ogni giornata in altrettanti orari diversi a partire dalla prossima stagione, la scelta è stata quella di ritirare la proposta. I club lamentano uno di crisi non più sopportabile per far partire il prossimo campionato con la massima urgenza in incontro con il Presidente del Consiglio Draghi, con il Ministro dello Sviluppo Economico Giorgetti e il Sottosegretario allo Sport Vezzali. Occorre trovare soluzioni per il danno da 1,2 miliardi subito per affrontare dai Club e discutere delle modalità per il totale ritorno del pubblico sugli spalti sin dalla prima giornata della prossima stagione in piena sicurezza”.

LEGGI ANCHE: Futuro Tomiyasu, c'è ancora distanza tra domanda e offerta con il Tottenham: l'Atalanta torna a sperare?

Commenti

Sky, Dazn, Amazon, Infinity: ecco i prezzi del calcio in tv per la stagione 2021-2022
Euro 2020, verso Italia-Belgio: le ultime sulle probabili formazioni. Le scelte su Chiesa e De Bruyne