Serie A

Bendtner e i suoi ricordi bianconeri: "I giocatori della Juventus fumavano in bagno"

Il calciatore danese ricorda il suo passato in bianconero a BBC Radio 5

Francesco Rossi
16.11.2020 17:30

Nicklas Bendtner (ph. Zimbio)

 

L''attaccante danese Niklas Bendtner non ha certamente lasciato un gran ricordo in Serie A tra le fila della Juventus. Le sue prestazioni deludenti in campo, venivano però messe in secondo piano dalla simpatia del giocatore e dai vari memes a lui dedicati. L'ex Arsenal ha rilasciato un'intervista a BBC Radio 5, dove ha rivelato dei particolari relativi alla sua esperienza con la Juventus:

"Non trovavo i miei compagni nel mio primo giorno in bianconero, poi all'improvviso vedo 12 giocatori in bagno a fumare sigarette e bere caffè, ridevano e scherzavano. Ti potevi trovare di fronte Buffon o Pirlo e a quel punto cosa puoi dire a due così? Se guardi alla loro carriera. C'era un segno di apparenza incredibile negli spogliatoi, il problema del fumo quindi non veniva posto da nessunol. Ma in ogni squadra in cui sono stato c’era qualcuno che fumava".

Commenti

DAZN, ecco come ricevere un mese di visione gratuita
ATP Finals, Djokovic non delude: Schwartzman battuto in due set