Lazio, Nesta: "Volevo portare Totti a Miami. Sono stato sempre un suo amico"
Serie A

Lazio, Nesta: "Volevo portare Totti a Miami. Sono stato sempre un suo amico"

L'ex tecnico del Frosinone ha parlato in diretta su Twitch a Calciatori Brutti

Francesco Rossi
05.06.2021 11:52

L'ex calciatore della Lazio e campione del mondo 2006 Alessandro Nesta, ha parlato su Twitch per la rubrica Calciatori Brutti riguardo il suo rapporto con Francesco Totti. Ecco un estratto delle sue dichiarazioni in merito al rapporto con l'ex capitano della Roma:

"Già ad 8 anni giocavamo contro. Anzi, ancora prima. Lui già alla Lodigiani era fortissimo, io invece un portatore d'acqua. Uno che faceva la legna, per lui era più facile portare a casa la pagnotta. É un ragazzo divertente, fantastico. A Roma non potevamo uscire. Io capitano della Lazio, lui della Roma: non potevamo andare a cena fuori. C'è sempre stata grande amicizia, volevo portarlo a Miami. Il presidente del Miami lo voleva e dissi a Francesco: 'Che famo?'. Forte, grande personaggio".

Commenti

Dove vedere e quando esce La Casa di Carta 5, streaming gratis puntate e serie tv completa Netflix
Pedullà sicuro: "Messias? Scatto forte e pole del Toro. Fissato il vertice"