Serie A

Il COVID-19 colpisce ancora: anche Blaise Matuidì positivo

Giovanna Ivana Marcellino
17.03.2020 19:54
Esce il secondo caso positivo al Coronavirus in casa Juventus. Dopo Daniele Rugani, anche per Blaise Matuidì l'esito del tampone é risultato positivo. Solo due giorni fa pubblicava sulla sua pagina Instagram un video in cui consigliava di prestare attenzione in una situazione così delicata e, non ultimo, partecipava ad una nomination di una challange su come lavare le mani ai tempi del COVID. Il tutto fatto nell'inconsapevolezza della sua positività, in quanto, il francese "...é asintomatico e sta bene." Ecco quanto pubblicato dalla Juventus sul sito ufficiale. Matuidì, così come tutti i compagni di squadra, sta regolarmente osservando il periodo di isolamento domiciliare, rispettando quanto comunicando dalla società, ma a detta di quest'ultima, pare sia stato sottoposto a degli esami medici dai quali è emersa la sua positività.

Commenti

Calciomercato Bologna, due difensori sul taccuino di Sabatini
Cellino convoca Corini e Grosso nonostante l'emergenza: dura risposta dell'AIAC