Moggi: "Correa? Soffre troppo il dolore, gioca metà campionato. Inter ancora più forte"
Serie A

Moggi: "Correa? Soffre troppo il dolore, gioca metà campionato. Inter ancora più forte"

In un'intervista concessa a Tuttomercatoweb, Luciano Moggi, ha parlato dei principali temi calcistici che riguardano questa stagione di Serie A.

Alessandro Pallotta
08.09.2021 09:25
Fonte Foto: Facebook, Calcio Fanpage.it

Intervistato da Tuttomercatoweb, Luciano Moggi, ha rilasciato alcune interessanti parole sui principali temi calcistici di questa stagione di Serie A, parlando anche di Juventus e Inter. 

Sulla Juventus, Moggi ha ribadito: “Mentre prima andava a Napoli con la voglia di vincere, adesso deve andare col pensiero di non perdere (…) In questo momento ha voglia di riorganizzarsi con i giovani di qualità. Ci vorrà qualche anno”. 

In merito al tempo che servirà ai bianconeri per tornare pienamente competitivi, l'ex dg della Juventus non ha dubbi: “Tra una stagione o due la Juve tornerà competitiva. Quando hai già in casa Chiesa, Kulusevski o Locatelli puoi contare su di loro in modo importante”.

La favorita per la vittoria del campionato per Moggi rimane la squadra campione d'Italia: “Se guardiamo i valori l’Inter è ancora più forte”. 

Sul calciomercato dei nerazzurri l'ex dirigente bianconero ha dichiarato: "Marotta e Ausilio hanno fatto un grande lavoro giocando d’attacco con Correa, Dzeko e Lautaro. Simone Inzaghi è un allenatore che ha come obiettivo principale quello di attaccare. Correa ha solo un difetto: lascia a desiderare perché soffre troppo il dolore, gioca metà campionato. Ma quando gioca si vede la sua impronta”.

Per quanto riguarda la perdita di appeal della Serie A, Moggi ha affermato: “Il problema è strutturale. Il campionato italiano, nonostante l’Europeo vinto, è scaduto. Questa Serie A va osservata per rimetterla in pista. La dimostrazione la da l’operato delle italiane che ora prendono valanghe di belle speranze per via del decreto crescita”.

(Intervista realizzata da Alessio Alaimo, di TuttoMercatoWeb)

LEGGI ANCHE: La squalifica ridotta di Osimhen scatena una bufera social tra tifosi e non solo....

Escape Room 2 Gioco Mortale, streaming gratis Netflix? Dove vedere Film Completo Horror
Inter, Eriksen sta per tornare: fra un mese potrebbe tornare ad allenarsi in Danimarca